Torna indietro
Pagina tratta dal sito www.viviamoinpositivo.org

Collezione di Preghiere

Credo molto nel valore profondo e unificante della preghiera.
Le nostre menti sono unite e l'Amore divino le permea tutte.
Pregando siamo in grado di sintonizzarci con la Luce che risiede in ognuno di noi e quando inviamo il nostro pensiero d'Amore verso i nostri fratelli sofferenti (in qualunque parte del mondo essi siano), creiamo una stupenda catena d'amore che aiuterà tutti a risvegliare la coscienza divina assopita in noi.

Vi ho preparato un <mixage> di preghiere, alle quali potete attingere.

Sappiate che presso la nostra Associazione VIP ViviamoInPositivo abbiamo molte attività, per conoscerle visitate il nostro sito (www.viviamoinpositivo.org) o inviateci una e-mail: vip.torino@libero.it

Luce e gioia!

Marilù


"CHIEDI E TI SARÀ DATO" (Matteo, 7,7-11)

Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto. Poiché tutti coloro che chiedono riceveranno, Tutti coloro che cercano troveranno, A tutti coloro che bussano verrà aperto.

AL MATTINO: "Lo spirito di Dio"

I miei primi pensieri, quando mi alzo determinano il tono di tutto il giorno.
Per questo, faccio sì che essi riflettano la gratitudine per la presenza di Dio che mi circonda.
Sento il Suo spirito come una presenza sacra che mi ispira e mi rinnova. Dio ed io siamo uno. Guardando i volti di coloro che mi circondano, vedo magnifiche creazioni di Dio.
La scintilla di vita che brilla negli occhi degli esseri che amo è la stessa scintilla divina che irradia dalla mia anima.
Ogni pianta ed ogni animale dà testimonianza dello spirito di Dio che ha dato vita a tutto ciò che esiste, e in questo circolo di vita, agisco in armonia con tutto ciò che è stato creato da Dio.
Quando mi riscaldo al calore del sole o ascolto il cadere delle gocce di pioggia sulla terra, ricordo che Dio si occupa non solo di me, ma pure della Terra e di tutti coloro che la abitano.
Inizio questo nuovo giorno benedicendo tutto ciò che mi circonda nella mia casa e ovunque e benedico pure tutte le persone che incontrerò in questa giornata, e in silenzio augurerò loro "pace!".

PREGHIERA PER CHIEDERE SAPIENZA E FORZA

"Padre, nel silenzio di questo giorno che nasce, vengo a chiederTi pace, sapienza e forza.
Oggi voglio guardare il mondo con occhi pieni d'amore; voglio essere paziente, comprensivo, umile, dolce e amorevole; voglio vedere tutti i Tuoi Figli dietro le apparenze, come Tu Stesso li vedi, per poter apprezzare l'amore di ognuno.
Chiudi i miei pensieri, le mie orecchie e la mia bocca ai giudizi, e che in me ci siano solo pensieri che dicano bene.
Voglio fare sentire la Tua presenza a tutti quelli che mi avvicinano. Rivestimi della Tua bontà, Padre, fa' che durante questo giorno io rifletta Te."
Amen.

PREGHIERA DI JAEZAEL

Che il Signore Nostro Dio ci sia vicino, e così pure tutti i nostri Angeli Custodi. Signore, a Te dedichiamo la nostra serata di preghiera, affinché noi tutti attraverso gli Angeli, gli Arcangeli, i Serafini, i Cherubini i Troni e i Principati, e le Potestà, possiamo comprendere l' unica e sola Verità possibile: che Tu sei ovunque, che la nostra Forza sei tu, che ogni persona di questo mondo è nostro fratello e che l'unica cosa che tutti noi desideriamo è la pace in Te e l'amore attraverso di te. Aiutaci a comprenderlo al più presto. Aprici gli occhi interiori o Signore, facci parlare con la Tua bocca, facci sentire con le Tue orecchie, facci amare con il Tuo Cuore. Amen

PREGHIERA PER TUTTI GLI AMMALATI

O mio Dio, Padre, Divina Madre, questi ammalati di cui in questo momento leggiamo i nomi:. sono venuti a chiederti ciò che desiderano e che ritengono essere la cosa più importante per loro:, Tu, Dio, fai entrare nel loro cuore queste parole: "E' importante essere sani nell'anima!" Padre, sia fatta su di loro la Tua Santa Volontà in tutto! Ti preghiamo in loro nome Affinché guariscano la loro mente e concedano a loro stessi il ritorno della salute nel loro corpo. Manda ad essi i Tuoi Angeli guaritori e proteggili Ti preghiamo anche per tutti noi, qui presenti, che intercediamo per loro, purifica i nostri cuori per renderci strumenti degni di donare la Tua pace e la Tua misericordia. Amen.

PREGHIERA PER I SOFFERENTI

Signore abbi pietà di coloro che sono infermi, e sono in una profonda tristezza, se Tu vuoi, puoi aiutarli a "vedere" e a guarire. Illumina i medici nel curare i loro mali; rendi più efficaci le cure e gli interventi sulla malattia. Dai loro la forza di reagire al dolore e per collaborare con gli Angeli della guarigione. Amen.

PREGHIERA AGLI ANGELI GUARITORI

Salute a Voi Angeli della guarigione! Venite in nostro aiuto. Riversate la vostra energia risanante su questi nostri fratelli. Colmate ogni loro cellula di forza vitale. Date ad ogni loro nervo la pace. Placate i loro sensi torturati. L'onda di vita che sale da voi porti calore e guarigione in ogni fibra Mentre il corpo e l'anima siano ristorati dal vostro potere risanante. Rimanga accanto a loro un Angelo che vegli, che conforti, che protegga, finché la salute ritorni. Un Angelo che respinga ogni male e acceleri il ritorno della forza o accompagni alla Pace. Salute a Voi Angeli della guarigione! Venite in nostro aiuto, condividete con noi le fatiche della Terra affinché l'uomo si desti a Dio!

PREGHIERA PER L'AMMALATO

O mio Dio, questi ammalati qui davanti a Te, sono venuti a chiederti la guarigione della mente e dell'anima. Signore, Proteggili e allevia le loro pene, sia fatta in loro la Tua Volontà! Amen

MEDITAZIONE: "UN FALÒ DI GUARIGIONE"

Chiudiamo gli occhi e rilassiamo il corpo, respiriamo lentamente e profondamente. Ad ogni respiro sentiamo la calma e la pace di Dio che entrano in noi.
Lasciamo andare le tensioni, liberiamo i pensieri e ripetiamo il mantra HONG-SO, fino a che non sentiamo la mente libera.

Ora, qui, nel presente stiamo bene, siamo equilibrati, percepiamo solo amore e tranquillità. Visualizziamoci all'aperto, in mezzo ad un prato, al tramonto in autunno o in primavera. Al centro del prato c'è un grande falò, guardiamo le fiamme che si innalzano alte e ne percepiamo il calore sulle nostre mani e suo nostri corpi.

Immaginiamo ora di gettare nel fuoco tutte le nostre preoccupazioni, il nostro passato, i nostri problemi, ad uno ad uno li gettiamo nel fuoco e li vediamo dissolversi e diventare cenere. Nel fuoco buttiamo anche tutti i mali fisici, mentali e psicologici nostri e dei nostri fratelli per i quali stiamo pregando, abbandoniamo alla purificazione del fuoco tutti i dolori.

Ed ora mentalmente, allarghiamo il nostro cerchio e immaginiamo di formare un cerchio, mano nella mano con tutte le persone che amiamo o che semplicemente conosciamo, i nostri parenti, amici, ...vicini e lontani ...e tutte le persone per le quali stiamo pregando.

Tutti insieme ci prendiamo per mano e giocosamente corriamo e cantiamo intorno al fuoco. I nostri fratelli sono colmi di salute e di gioia di vivere. Apriamo il cerchio e preceduti dai nostri Angeli custodi, corriamo, pieni di salute e di gioia, per il prato. Dietro alcuni alberi sentiamo lo scrosciare di un ruscello. Tutti ci avviciniamo al ruscello, ci chiniamo e, mettendo le mani a coppa beviamo l'acqua della salute e della guarigione.

Espandiamo la nostra gioia e la nostra vitalità correndo, abbracciando gli alberi, cantando, bagnandoci e festeggiando l'unità e la ritrovata serenità. Quando siamo sazi, di aria, di gioia, di energia, ci abbracciamo e ci diciamo arrivederci...

PREGHIERA AGLI ANGELI CONSOLATORI

È un'invocazione particolarissima da indirizzare mentalmente verso i luoghi di guerra o in cui si siano verificate stragi, torture, atti di terrorismo, massacri ad opera dell'uomo o delle forze della natura, gravi incidenti con molte vittime. Fu composta nel ghetto di Varsavia. Viene tuttora ricopiata su striscioline di carta che, arrotolate vengono deposte, dove possibile, fra le pietre e nelle fessure dei muri nei molti luoghi di sofferenza della terra. Possiamo tutti insieme inviarla a tutti i popoli che soffrono.

Come petali di rose in un deserto di sale,
amore, compassione, dolcezza, pensiero comprensivo,
scendano su questi luoghi.
Che i Cieli si aprano e Angeli misericordiosi
facciano scendere Miele e ambrosia per lenire le ferite:
attraverso il tempo e lo spazio.
Dai regni oscuri Dove follia e terrore sono scaturiti,
follia e terrore ritornino e che il nulla li inghiotta.
Che la luce avvolga nel suo raggio ogni vita stroncata,
e compensi ogni goccia di sangue e ogni lacrima.
Che la nuova vita sia facile e il Karma positivo.
Angeli consolatori portino a chi resta rassegnazione e conforto.

PREGHIERA PER LA GUARIGIONE INTERIORE

(inviata da Jac)

Padre di bontà, Padre d'amore,
Ti benedico Ti lodo e Ti ringrazio perché per amore ci hai dato Gesù.
Grazie Padre, perché alla luce del Tuo Spirito comprendiamo che Lui è la luce, la verità, il Buon Pastore, che è venuto perché noi avessimo la vita e l'avessimo in abbondanza.
Oggi, Padre, mi voglio presentare davanti a te come Tuo figlio.
Tu mi conosci per nome. Volgi i Tuoi occhi di Padre amoroso sulla mia vita.
Tu conosci il mio cuore e le ferite della mia vita.
Tu conosci tutto quello che avrei voluto fare e che non ho fatto; quello che ho compiuto io e il male che mi hanno fatto gli altri.
Tu conosci i miei limiti, i miei errori e il mio peccato.
Conosci i traumi e i complessi della mia vita.
Oggi, Padre, Ti chiedo, per l'amore verso Tuo figlio Gesù Cristo,
di effondere sopra di me il Tuo Santo Spirito, perché il calore del Tuo amore salvifico penetri nel più intimo del mio cuore.
Tu che sani i cuori affranti e fasci le ferite, guarisci qui ed ora la mia anima, la mia mente, la mia memoria e tutto il mio spirito.
Entra in me, Signore Gesù, come entrasti in quella casa, dove stavano i tuoi discepoli pieni di paura. Tu apparisti in mezzo a loro e dicesti: "Pace a voi".
Entra nel mio cuore e donami la pace; riempimi d'amore. Noi sappiamo che l'amore scaccia il timore.
Passa nella mia vita e guarisci il mio cuore. Sappiamo, Signore Gesù, che tu lo fai sempre, quando te lo chiediamo; ed io lo sto chiedendo con Maria, nostra Madre, che era alle nozze di Cana quando non c'era più vino e tu rispondesti al suo desiderio cambiando l'acqua in vino.
Cambia il mio cuore e dammi un cuore generoso un cuore affabile, pieno di bontà, un cuore nuovo. Fa spuntare in me i frutti della tua presenza.
Donami i frutti del tuo Spirito che sono amore, pace e gioia. Che scenda su di me lo spirito delle beatitudini, perché possa gustare e cercare Dio ogni giorno, vivendo senza complessi e senza traumi insieme agli altri, alla mia famiglia, ai miei fratelli.
Ti rendo grazie, o Padre, per quello che oggi stai compiendo nella mia vita.
Ti ringrazio con tutto il cuore, perché mi guarisci, perché mi liberi, perché spezzi le mie catene e mi doni la libertà.
Grazie, Signore Gesù, perché sono il tempio del tuo Spirito e questo tempio non si può distruggere, perché è la casa di Dio.
Ti ringrazio, Spirito Santo, per la fede, per l'amore che hai messo nel mio cuore. Come sei grande, Signore, Dio Trino ed Uno!
Che Tu sia benedetto e lodato, o Signore! AMEN.

PREGHIERA DI SAN FRANCESCO

Signore, Fa di me uno strumento della tua pace
Dove c'è odio, fa' ch'io porti amore
Dove è offesa, il perdono,
Dove è discordia , l'unione
Dove è dubbio, la fede,
Dove è errore, la verità,
Dove è disperazione, la speranza,
dove è tristezza, la gioia,
dove sono le tenebre, la luce

Signore, fa che io non cerchi tanto di essere consolato, quanto di consolare;
di essere compreso, quanto di comprendere;
di essere amato, quanto di amare;

Poiché è dando che si riceve,
è dimenticando se stessi che si trova;
è perdonando che si viene perdonati,
ed è morendo che si rinasce a vita eterna.

LA FEDE

La fede assoluta e incrollabile in Dio costituisce il supremo metodo di cura istantanea. E il più eccelso e produttivo dei doveri umani consiste nel realizzare un costante sforzo per risvegliare una simile fede. (Paramahansa Yogananda)

PREGHIERA ALLO SPIRITO SANTO

O Spirito di Dio, che con la Tua Luce Distingui la verità dall'errore, aiutaci a discernere il vero.
Dissipa le nostre illusioni e mostraci la realtà.
Facci riconoscere il linguaggio autentico di Dio nel fondo dell'anima nostra e aiutaci a distinguerlo da ogni altra voce.
Aiutaci a cogliere negli avvenimenti i segni di Dio, gli inviti che ci rivolge e gli insegnamenti che vuole darci.
Rendici atti a percepire i tuoi suggerimenti per non perdere nessuna delle tue ispirazioni.
Eleva il nostro sguardo. Amen.

CONSOLAZIONE

Posso pregare in qualunque momento, e ogni volta che prego, ricevo la sicurezza divina. Ricordo che Egli mi dice: "Qualunque situazione tu stia vivendo, tieni presente che sono con te. Sono lì con te, sia che tu pensi di aver bisogno di Me, sia no. Non devi affrontare nulla per conto tuo.
Ascolta. Perché in ogni momento del giorno o della notte Io sarò lì per alleggerirti. Io sono la forza di cui tu hai bisogno per vincere qualunque ostacolo sul tuo cammino. Io sono il valore di cui hai bisogno per affrontare la vita con fiducia. Io sono la vita in te che è piena ed eterna. Senti il Mio amore in te. Prendi questo amore e usalo per aiutare te stesso e aiutare gli altri. Puoi riposare in Me ed avere fiducia in Me, in tutto ciò che devi fare, perché desidero solo il meglio per te. Sei mio Figlio amato, e sto con te, ora e sempre."

PREGHIERA UNIVERSALE

--- O Signore di misericordia e d'Amore Ti salutiamo e ci inchiniamo davanti a Te.
Tu sei onnipresente, onnipotente, onnisciente,
Tu sei l'Esistenza, la Conoscenza, la Perfetta Beatitudine,
Tu sei in tutti noi.
Dacci un cuore comprensivo, una giusta visione delle cose,
l'equilibrio mentale, la fede, la devozione e la saggezza,
dacci la forza spirituale interiore
per resistere alla tentazione e controllare la mente.
Liberaci dell'egoismo, dalla lussuria, dall'ira, dall'avarizia,
dall'odio e dalla gelosia,
riempi i nostri cuori di virtù divine.
Fa che possiamo vederti in tutti i Nomi e in tutte le Forme,
fa che possiamo servirti in tutti i Nomi e in tutte le Forme.
Fa che possiamo sempre ricordarTi,
Fa che possiamo cantare per sempre la Tua gloria,
Fa che il tuo Nome resti per sempre sulle nostre labbra.
Facci vivere in Te per l'eternità.
Così sia!

Salmi - 23:1 - SALMO DI DAVIDE

Il SIGNORE è il mio pastore: nulla mi manca.
Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli,
mi guida lungo le acque calme.
Egli mi ristora l'anima,
mi conduce per sentieri di giustizia, per amore del Suo nome.
Quand'anche camminassi nella valle dell'ombra della morte,
io non temerei alcun male, perché Tu sei con me;
Il Tuo bastone e la Tua verga mi danno sicurezza.
Per me Tu imbandisci la tavola, sotto gli occhi dei miei nemici;
cospargi di olio il mio capo; la mia coppa trabocca.
Certo, beni e bontà m'accompagneranno tutti i giorni della mia vita;
e io abiterò nella casa del SIGNORE per lunghi giorni.

PREGHIERA DI COMPASSIONE

(tratta da "Il Libro tibetano del vivere e del Morire" di Sogyal Rinpoche)

Possa io essere il protettore di chi è privo di protezione,
la guida di chi è in cammino, una barca, un ponte,
un guado per chi desidera approdare all'altra sponda.
Possa il dolore di ogni creatura vivente essere completamente cancellato.
Possa io essere il medico e la cura e possa essere l'infermiere
di tutti i malati del mondo, finche ciascuno guarisca.

Così come lo spazio e i grandi elementi,
così come la Terra, possa io sostenere la vita
di tutte le innumerevoli creature.
E, fino a che non siano liberati dal dolore,
possa io essere la sorgente della vita
per tutti i reami dei diversi esseri che si estendono fino ai confini dello spazio.

VISUALIZZAZIONE DI GUARIGIONE

Rimaniamo in silenzio ed in meditazione per qualche minuto.
Concentriamoci sul respiro e sul terzo occhio.
Ripetiamo interiormente il Mantra: HONG - SO.

Visualizziamo le persone ammalate in una stanza in penombra, o negli ospedali. Immaginate che in ogni stanza c'è un Angelo guaritore, è arrivato là, nella stanza di ogni persona per cui stiamo pregando perché noi lo abbiamo chiamato.
L'angelo appartiene alle schiere dell'Arcangelo Raffaele ed emette una luce violetta che rischiara tutta la stanza. Visualizzate ora una luce dorata che dal vostro cuore passa alle vostre mani.

Questa luce è l'effetto della solidarietà che provate per le persone ammalate, sono i vostri pensieri amorevoli e il desiderio di guarigione che state trasmettendo. La luce dorata delle vostre mani incontra la luce violetta degli angeli guaritori. Pregateli di aiutare le persone ammalate e di riversare su di esse la sua energia risanante.

Ora la luce violetta di ogni angelo è molto forte, esaudendo la vostra richiesta stanno facendo rifluire sul corpo di ogni ammalato energia vitale. Ogni stanza di ogni ammalato è ora completamente illuminata e dalle mani dell'Angelo continua a sgorgare un fiume di luce che avvolge completamente il corpo di ogni ammalato. La luce penetra attraverso gli organi e li rivitalizza. Il dolore viene alleggerito, l'energia porta equilibrio.

L'ammalato riceve sollievo e riposa tranquillo. L'angelo rimarrà in quella stanza, perché questo è l'incarico che Raffaele gli ha affidato per esaudire la vostra richiesta. Rimarrà accanto ad ogni ammalato per portare fiducia e serenità. Aiuterà la guarigione e la convalescenza. Nei prossimi giorni anche se solo per qualche secondo, inviate un pensiero d'amore alle persone di questa lista e all'angelo guaritore che le affianca.

Il vostro pensiero verrà rafforzato e centuplicato dalla sua energia ultraterrena.

SE VOLETE CHE LUI VI RISPONDA

(Di Paramahansa Yogananda)

Che Lui vi risponda o no, continuate ad invocarLo, ad invocarLo senza posa sotto le volte dell'assidua preghiera.
Che Lui venga o no, confidate che sempre più si avvicina a voi, ad ogni amorevole cenno del cuore.
Che vi parli o no, non stancatevi di implorarLo.
Se pure non vi dirà la risposta che vi aspettate, non dubitate che in qualche modo velatamente si rivolgerà a voi.
Nel buio delle vostre più profonde preghiere Sappiate che gioca a nascondino con voi.
E in mezzo alla danza della vita, della malattia e della morte, se continuate ad invocarlo, senza lasciarvi sfiduciare dal Suo apparente silenzio, otterrete la risposta.

AFFERMAZIONI SCIENTIFICHE DI GUARIGIONE

(di Paramahansa Yogananda)

Tu sei dappertutto e ovunque Tu sei è perfezione.
Tu dimori sull'altare di ogni mia cellula e in tutte le cellule. Sono integre, sono perfette. Sono integre sono perfette. Fammi sentire che Tu sei in tutte. Fammi sentire che Tu sei in ognuna.
Vita della mia vita, Tu sei completo, tu sei dappertutto: nel mio cuore, nel cervello, negli occhi, sul mio volto e in tutte le membra. Dappertutto.
Tu muovi i miei piedi: essi sono sani, sono sani.
Le mie gambe sono sane: sono sane perché tu sei in esse. Tu le sorreggi per non farmi cadere, per non farmi cadere. Sono sane perché Tu sei in esse. Sono sane perché Tu sei in esse.
Sei nella mia gola. Le mucose e l'addome irradiano la Tua luce. Sono sani perché ci sei Tu.
Sprazzi della Tua luce percorrono le mie vertebre: sono sane, sono sane.
Tu corri lungo i miei nervi: sono sani, sono sani.
Mi circoli nelle vene e nelle arterie: sono sane, sono sane.
Tu mi illumini lo stomaco Tu mi illumini le viscere: sono sani, sono sani.
Tu sei mio e io sono Tuo.
Tu sei perfetto, Tu sei me. Tu sei me.
Tu sei il mio cervello: è luminoso e sano, sano, sano, sano.
La mia immaginazione corre a briglia sciolta, a briglia sciolta.
Sto male quando credo di star male. Sto bene quando credo di star bene.
Ora per ora, giorno per giorno, nel corpo, nella mente e in ogni modo, sono sano e felice. Sano e felice.
Nel mio sogno sognai di star male, ma al risveglio sorrisi vedendomi ancora rigato di lacrime. Lacrime di gioia e non di amarezza. E vidi che avevo sognato il mio male, perché io sono sano, io sono sano.
Fammi sentire il palpito della tua tenerezza, Tu sei mio Padre e io il tuo figliolo. Buono o cattivo, sono il tuo figliolo. Fammi conoscere la tua ebbrezza salutare E la saggezza del tuo volere.

AFFERMAZIONE

Affermiamo:
"Sono uno con i miei fratelli e loro sono tutt'uno con me.
Possa l'amore che è nella mia anima riversarsi su di loro.
Possa la forza che è in me elevarli ed aiutarli.
Possano i pensieri creativi della mia anima raggiungerli ed incoraggiarli".

Trenta secondi di silenzio

«I figli degli uomini sono uno, ed io sono uno con essi.
Io voglio amare, non odiare.
Io voglio servire l'umanità, non pretendere di essere servito.
Che l'unione interiore si manifesti e cessino le separazioni esteriori.
Che l'amore prevalga, che tutti gli uomini amino.

Trenta secondi di silenzio

O Signore, grazie: per la tua vita, grazie, per il tuo Amore, grazie per la tua pace, grazie per tutti i tuoi doni.

PREGHIERA AL PADRE CELESTE

Padre Celeste, Tu sei onnipotente, la mia forza è in Te.
Tu sei in tutti i Tuoi figli, io sono Tuo figlio.
La mia volontà è la Tua Volontà.
Perdona i miei errori e aiutami a perdonare gli errori dei miei fratelli.
Fa che io comprenda gli insegnamenti di questa giornata,
dammi la capacità di discernimento,
affinché io possa, in ogni scelta, riconoscere la giusta via che mi conduce a Te.
Concedimi oggi cibo e prosperità per il corpo,
pace, gioia e amore per lo spirito.
Benedici il lavoro che io svolgerò nel Tuo Nome e con la Tua benevolenza.
Om Pace Amen

PREGHIERA PRIMA DEI PASTI

Padre Celeste, Madre dell'Abbondanza,
benedici il cibo che noi oggi prenderemo,
fa' che esso ci dia l'energia necessaria per mantenerci al Tuo Santo servizio.
Signore, Ti preghiamo anche per chi non ne ha,
affinché, con il Tuo aiuto,
abbondanza e prosperità possano giungere a tutti.
Amen

PREGHIERA PRIMA DI INIZIARE UN LAVORO

Padre Celeste, Divina Madre,
ti offro i miei servigi, utilizza come meglio credi le mie capacità,
io le metto a Tua completa disposizione.
Benedici la mia attività e guidami
affinché io la possa svolgere al meglio nel Tuo Santo Nome.
Dirigi le mie scelte affinché siano conformi alla Tua Volontà.
Amen

LA GRANDE INVOCAZIONE

Dal punto di Luce entro la mente di Dio
affluisca Luce nelle menti degli uomini scenda Luce sulla Terra.

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio
affluisca Amore nei cuori degli uomini, possa il Cristo tornare sulla Terra.

Dal Centro ove il Volere di Dio è conosciuto,
il Proposto guidi i piccoli voleri degli uomini,
proposito che i Maestri conoscono e servono.

Dal Centro che viene detto il Genere Umano
si svolga il Piano di Amore e di Luce
e possa sbarrare la porta dietro cui il Male risiede.

Che Luce Amore e Potere ristabiliscano il Piano Divino sulla Terra.

PREGHIERA PER CHIEDERE SAPIENZA E FORZA

" Padre, nel silenzio di questo giorno che nasce, vengo a chiederTi pace, sapienza e forza.
Oggi voglio guardare il mondo con occhi pieni d'amore; voglio essere paziente, comprensivo, umile, dolce e amorevole; voglio vedere tutti i Tuoi Figli dietro le apparenze, come Tu Stesso li vedi, per poter apprezzare l'amore di ognuno.
Chiudi i miei pensieri, le mie orecchie e la mia bocca ai giudizi, e che in me ci siano solo pensieri che dicano bene.
Voglio fare sentire la Tua presenza a tutti quelli che mi avvicinano. Rivestimi della Tua bontà, Padre, fa' che durante questo giorno io rifletta Te."
Amen.

 

AFFERMAZIONI

IL MIO DIO INTERIORE MI ASSICURA BUONA SALUTE
IL MIO DIO INTERIORE È LA MIA FORZA; MI SENTO PIENO DI PROROMPENTE VITALITÀ
OGNI GIORNO CHE PASSA, MI SENTO SEMPRE MEGLIO
AMO IL MIO CORPO E LO TRATTO COME COSA PREZIOSA
IL MIO CORPO HA MISURE E FORME PERFETTE
SONO UNA PERSONA FORTE
SCOPPIO DI SALUTE. SONO SANO E FELICE
IL MIO CORPO È UN POSTO SICURO E PIACEVOLE IN CUI ESISTERE
IL MIO CORPO È SANO E PIENO DI ENERGIA
IL MIO SONNO È RILASSATO E RISTORATORE
HO TUTTA L'ENERGIA DI CUI HO BISOGNO PER REALIZZARE I MIEI PROGETTI E DESIDERI
DIO MI GUARISCE E MI RENDE COMPLETO
LA LUCE DI DIO MI CIRCONDA
L'AMORE DI DIO MI AVVOLGE
LA FORZA DI DIO MI PROTEGGE
LA PRESENZA DI DIO MI OSSERVA. OVUNQUE IO SIA DIO C'È
QUANDO RICORDO CHE DIO È CON ME, IL MIO CUORE È IN PACE ED IO SONO AL SICURO
AFFRONTO IL FUTURO CON FIDUCIA, SAPENDO DI ESSERE PROTETTO.


Che la pace, la gioia e l'amore ti accompagnino ad ogni passo!

Marilu'


 Torna indietro


VIP ViviamoInPositivo - Associazione Culturale
Via Cristalliera 25 - 10139 Torino - Tel e Fax: 0117499917

Siti Internet: www.viviamoinpositivo.org - www.vip-missione.org - www.clownterapia.it
E-mail: viviamoinpositivo@gmail.com